Convento Santa Maria delle Grazie

Pollica
Convento Santa Maria delle Grazie

Convento dei monaci francescani fondato per volere del popolo sotto il patronato del principe Vincenzo Capano nel 1611, in un luogo di straordinaria bellezza. All’interno, il corridoio con volta a botte cammina tra le due file di celle e collega i vari ambienti dell’edificio.
Nel refettorio c’è un affresco di fattura artigianale. Notevoli gli stucchi bianchi nella Cappella risalente all’inizio del XVIII secolo.
Le tele sul soffitto ai lati dell’ingresso sono attribuite a Nicola Malinconico della scuola di Luca Giordano. E’ anche presente un coro ligneo del XVIII secolo.
Sul muro di fondo, collocata in una nicchia, contornata da un elegante panneggio di stucchi policromi, troneggia la statua della Madonna delle Grazie. La Madonna è al centro della festa del 2 luglio e ridiscende al paese, dal crinale alla costa, portata in solenne processione, preceduta da una sontuosa sfilata di portatrici di cénte. Che aprono il corteo reggendo sulla testa degli oggetti votivi composti da ceri in segno di Voto e dedizione alla Vergine.